• Covid-19,  Economia,  News

    Vaccini e lavoro: il datore non può informarsi sulla volontà del dipendente di vaccinarsi.

    Con provvedimento del 13 maggio 2021 n. 198 il Garante della Privacy ha approvato il documento Vaccinazione nei luoghi di lavoro: indicazioni generali per il trattamento dei dati personali, sancendo il diritto del lavoratore a decidere in autonomia e non informare il datore di lavoro in merito alle proprie intenzioni riguardanti il vaccino (di seguito il link al provvedimento: https://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/9585300). Si legge nel provvedimento citato che “il datore di lavoro, salva la conservazione del documento in base agli obblighi di legge, dovrà astenersi dall’utilizzare tali informazioni per altre finalità nel rispetto dei principi di protezione dei dati (v. tra gli altri, il principio di limitazione della finalità di cui all’art.…

  • Economia,  News

    GOLDEN POWER E PROTEZIONE DELLE IMPRESE ITALIANE

    Con il termine Golden Power si intende la facoltà di uno stato di costituire meccanismi di protezione delle proprie imprese nei settori considerati strategici. Tali aziende, che operano nei settori della difesa, energia e telecomunicazioni, possono essere preda di tentativi ostili di take over da parte di imprenditori stranieri e compromettere l’equilibrio economico e democratico del Paese. A tal fine il Decreto Legge 15 marzo 2012, n. 21 (rubricato Norme in materia di poteri speciali sugli assetti societari nei settori della difesa e della sicurezza nazionale, nonché per le attività di rilevanza strategica nei settori dell’energia, dei trasporti e delle comunicazioni) prevedeva la possibilità per lo stato di proteggere le…